πŸ›’ Acquista adesso | 39€

 

 

 

 

Il reportage sociale.

Il potere informativo delle immagini e del fotogiornalismo.

Webinar on demand con Alessandro Penso.

Scopri di piΓΉ

Il potere informativo delle immagini e del fotogiornalismo

 

“Ci sono storie che non finiscono, storie che vanno raccontate giorno dopo giorno, anno dopo anno, storie che si evolvono, non si esauriscono”.

Il fotogiornalismo ed in particolare i reportage a lungo termine permettono di raccontare la realtà con una concretezza che difficilmente trova spazio nelle narrazioni giornalistiche.

Perché lo storytelling è importante? 

Una testimonianza fotografica può avere un impatto sul sociale rivelando il suo lato comunicativo della verità, passando per il soggettivismo dell’autore.

 

πŸ‘‰ Come si studia un fenomeno?

πŸ‘‰ Come ci si organizza sul campo?

πŸ‘‰ Qual è il processo per trovare una declinazione personale ed emotiva?

πŸ‘‰ Qual è il modo giusto per proporre al pubblico il proprio lavoro?

 

Alessandro Penso, vincitore di numerosi premi tra cui il World Press Photo e il Magnum Foundation Emergency Fund Grant, condurrà un Workshop in cui si affronteranno i momenti cruciali per una riuscita coerente e funzionale di un progetto a lungo termine.

Le immagini sono un potentissimo veicolo di emozioni in grado di avvicinare l’autore che racconta e il proprio pubblico, creando empatia e fiducia come segno di riconoscimento di una condivisione che non sempre è facile da raccontare.

 

πŸ›’ Acquista adesso | 39€

Alessandro Penso 

Alessandro Penso è un foto-giornalista Italiano.
Ha vinto diversi premi, tra cui il World Press Photo nella sezione General News , ha ricevuto il Magnum Foundation Emergency Fund Grant per continuare il suo lavoro sui rifugiati. Ha vinto il
Burn Magazine Emerging Photographer Fund per il suo progetto sui minori non accompagnati in Grecia con il quale aveva precedentemente vinto il Terry O’Neill Tag Award.
Il Getty Editorial Award ed altri. Nel 2015 il suo progetto a lungo termine viene eletto dal Time Magazine storia
dell'anno. Ha raggiunto il Parlamento Europeo con la sua mostra itinerante “The European Dream: Road to Bruxelles”: un tir allestito che è partito dalla Grecia facendo diverse tappe in Italia, Francia, Svizzera e infine in Belgio per usare la fotografia come mezzo di discussione, informazione e provocazione.
Alessandro è profondamente impegnato in questioni sociali. Negli ultimi anni si è concentrato sulla questione dell'immigrazione nel Mediterraneo, sperando che il suo lavoro possa aiutare a combattere le discriminazioni e gli stereotipi sociali.

Per un intero mese.

Segui il Workshop quando vuoi, dove vuoi. 

I workshops on-demand non sono dei semplici corsi ma un vero e proprio concentrato dell’esperienza dei più influenti fotografi italiani ed internazionali che condividono la propria conoscenza attraverso delle lecture online.

Con i Workshop On Demand potrai accedere a tutto questo per un mese dal momento dell'iscrizione!

πŸ›’ Acquista | 39€